Come trovare un dentista di fiducia all’estero?

dentista di fiducia a rijeka viaggi del dente
Facebook
YouTube
Instagram
Twitter
Pinterest
Iscriviti alla Newsletter

Il grande successo del turismo dentale non vuol dire che tutti i dentisti all’estero siano bravi e preparati. Anche in questo caso infatti è necessario saper scegliere il dentista in Croazia o il dentista in Albania più affidabile o comunque quello più adatto alle tue esigenze. Ma come si fa a districarsi tra le numerose proposte di studi dentistici in Croazia, Albania, Romania, Ungheria che si trovano in rete? In Italia è più semplice perché ti muovi su un terreno conosciuto. Il professionista che gode di una certa fama e il passaparola possono rappresentare due elementi in grado di guidare la tua scelta. All’estero invece i criteri cambiano e non soltanto per ragioni geografiche.

dentisti di fiducia viaggideldente tirana

Le cliniche dentali dell’est Europa

Partiamo dalla scelta della meta, un elemento che sembra scontato ma non lo è. Come vedremo nei prossimi capitoli, la necessità di curarsi a prezzi vantaggiosi viaggia di pari passo con la possibilità di concedersi una bella vacanza. Luoghi come la Thailandia, ad esempio, o il Messico, spesso sono considerati delle ottime alternative per curarsi e per visitare luoghi esotici e alternativi. In linea di massima è sconsigliabile allontanarsi così tanto. Ci sono paesi, come la Croazia, situati a circa un’ora di distanza dall’Italia che offrono cure dentali all’avanguardia e professionisti odontoiatri molto preparati. Il fattore vicinanza è fondamentale nel caso in cui si verifichino delle complicazioni o magari ci sia bisogno di un ritocco o di un controllo. Un conto è prendere un aereo da Bari e trovarsi dopo una quarantina di minuti in Albania, ad esempio, un altro invece è dover affrontare 24 ore di volo per risolvere l’imprevisto. Senza considerare poi che all’interno della Comunità Europea i pazienti possono usufruire di leggi sanitarie e di un’assistenza che è più o meno la stessa in tutti gli Stati membri.

Il secondo passo è comprendere il legame che intercorre tra due fattori molto importanti, qualità e prezzo, e soprattutto quali sono le priorità alle quali dare spazio. Se è vero che le cliniche dentali dell’est sono più economiche, è altrettanto vero che la qualità deve rimanere il primo criterio alla base della scelta. La prima cosa da fare quindi è valutare con attenzione il messaggio con il quale si presenta lo studio. È focalizzato sulla salute del paziente o ha toni più commerciali, incentrati solo sulla riduzione dei costi? Sono evidenziati alcuni dettagli tecnici nel preventivo come la qualità dei materiali oppure non sono proprio presenti?

Il passaporto implantare

 

Un dettaglio che denota l’attenzione alla qualità è il rilascio del passaporto implantare. Questo documento è una carta d’identità dei lavori eseguiti. È necessario, anzi fondamentale, per controllare il materiale utilizzato, il numero di lotto dell’impianto, il codice articolo, la data d’inserimento, la posizione in bocca dell’impianto stesso e la natura dell’intervento effettuato. Durante il primo contatto con il dentista è consigliabile quindi informarsi circa il rilascio di tale passaporto dell’impianto perché da un punto di vista legale è una garanzia di assistenza internazionale che sottolinea la serietà e l’affidabilità del medico.

Le tecnologie dentali all’avanguardia

Un altro aspetto da valutare con cura riguarda la presenza nello studio di tecnologie dentali all’avanguardia. Negli ultimi decenni infatti l’odontoiatria digitale in 3d si è evoluta fino a comprendere tutte le fasi delle cure dentali, da quelle diagnostiche a quelle relative agli interventi veri e propri. Grazie a queste nuove procedure, il medico può pianificare le cure, fabbricare protesi caratterizzate da una perfetta aderenza, abbreviare la durata del trattamento e occuparsi anche dell’estetica del sorriso. Il costo ridotto quindi non può essere dettato dall’utilizzo di strumenti ormai superati che possono pregiudicare la riuscita dell’intero lavoro.

dentista di fiducia a rijeka viaggi del dente

Un buon dentista all’estero

La scelta di un buon dentista all’estero passa anche attraverso la consapevolezza che non tutti i professionisti sono uguali. In linea di massima, un dottore con competenze riconosciute e certificate, con alcuni anni di esperienza alle spalle e con una specializzazione in parodontologia o endodonzia, è senza dubbio un medico che offre ottime garanzie in termini di qualità e affidabilità. Questo è un passaggio da non sottovalutare. Ti faccio un piccolo esempio. La sostituzione di diversi denti presuppone l’intervento di un professionista specializzato in implantologia. Nel corso delle cure infatti può presentarsi l’eventualità di dover ricorrere alla ricostruzione dell’osso, ad esempio, o di dover fronteggiare altri contrattempi comuni. Un dentista preparato è proprio quel fattore in grado di fare la differenza.

Una volta chiarite le tue priorità, puoi iniziare a consultare i siti delle varie cliniche dentali estere. Qui trovi le informazioni che riguardano la struttura, le competenze, l’esperienza dello staff. La lettura di questi dati ti permette di farti una prima idea dello studio medico, soprattutto per quanto riguarda il trattamento specifico del quale hai bisogno. In linea di massima è sempre consigliabile il confronto tra almeno tre studi dentistici diversi, prestando particolare attenzione anche ai vari pacchetti proposti che possono comprendere ad esempio il viaggio, i trasporti dall’aeroporto in clinica o l’alloggio.

Il trattamento dentale è corredato da una garanzia?

Per semplificare la scelta è necessario porre alcune domande specifiche al dentista: in sede è presente personale che parla l’italiano? Ha eseguito spesso il trattamento richiesto? Lo studio rilascia il passaporto implantare? Il lavoro è corredato da una garanzia? A proposito di questa ultima domanda, ricordiamo che gli impianti, le protesi fisse e removibili, le corone e i ponti devono essere garantiti per un certo numero di anni.

Il modo più semplice per verificare la correttezza e la trasparenza di una clinica è chiedere informazioni sulle possibili complicazioni relative al trattamento. Un impianto al titanio, ad esempio, offre circa il 95/96% di successo. Un margine altissimo ovviamente, ma rimane sempre quella piccola percentuale di rischio relativa alla mancata integrazione dello stesso nell’osso.

Un dentista che assicura la totale assenza di queste possibili complicazioni è uno specialista da scartare a priori perché al paziente devono essere spiegati gli eventuali problemi e complicazioni del trattamento e come procedere in presenza di questi.

Un altro aspetto, spesso sottovalutato, riguarda la richiesta relativa alle modalità di pagamento delle cure dentistiche. Ci sono studi che preferiscono il bonifico, altri invece che offrono la possibilità di saldare il conto con bacnomat e carta di credito.

Le agenzie specializzate nel turismo dentale

Ti do un ultimo consiglio: non ti fidare di chi ha fretta e ti prospetta l’eventualità di fare un impianto a tempi record. Un lavoro dentale eseguito a regola d’arte non può prescindere dal rispetto dei tempi biologici, quindi è necessario diffidare delle cliniche che propongono trattamenti all inclusive della durata di 24 ore. È sempre meglio, quindi, affidarsi ad agenzie specializzate nel turismo dentale che propongono soggiorni di almeno una settimana, ovvero l’intervallo di tempo minimo necessario per affrontare sia i tempi di recupero che la presenza di eventuali complicazioni.

In conclusione, accanto agli accorgimenti che possono aiutarti a scegliere la clinica dentale all’estero perfetta per le tue esigenze, esiste un altro piccolo aspetto da non sottovalutare: il tuo istinto. Questo elemento, insieme ai criteri di valutazione oggettivi di cui abbiamo parlato, sarà quel valore aggiunto capace di guidare e affinare ulteriormente la tua scelta.

 

Leggi “Come risparmiare sulle Cure Dentistiche”

Leggi “La Lobby Dentale”

Leggi “Dentisti Low Cost in Italia”

Leggi “I Veri Costi di uno Studio Dentistico in Italia”

Leggi “Studi dentistici che aprono e chiudono”

Leggi “Aumentano i dentisti, diminuiscono i pazienti”

 

© 2021 “Come risparmiare sulle cure dentistiche. I Segreti del Turismo dentale” di Viaggideldente.it

www.comerisparmiaresullecuredentistiche.it

Facebook
YouTube
Instagram
Twitter
Pinterest
Iscriviti alla Newsletter

dentista estero, dentisti croazia albania romania moldavia ungheria, DENTISTI ESTERO

Lascia un commento

Dove puoi trovarci


Viaggi del Dente ® è il Tour Operator del Risparmio Dentale: dal 2009 Viaggi e Cure Dentistiche dai Migliori Dentisti in Croazia e in Albania

Contatti


Ufficio di Milano: 0294757677

Cellulare: 3881111028

WhatsApp: Chatta Qui!

Messenger: Chatta Qui!

Telegram: Viaggideldente

Email: Info@viaggideldente.it

Social



“Dalla via Emilia a San Pietroburgo”
Romanzo di Tiziano Bisi
Da maggio 2021 in tutte le librerie
© Quodlibet Edizioni

Viaggi del Dente ©2019 Privacy e Cookie Policy