Cure Dentistiche e vacanze a Zagabria, Spalato, Rijeka in Croazia

zagabria cure dentistiche viaggideldente
Facebook
YouTube
Instagram
Twitter
Pinterest
Iscriviti alla Newsletter

Il tour di Zagabria

 

L’aeroporto Franjo Tuđman, lo scalo più importante della Croazia, dista all’incirca 10 chilometri di Zagabria. Appena sbarcato, puoi noleggiare una vettura oppure prendere l’autobus (linea 290) che in meno di 40 minuti ti porta dritto alla piazza principale della città.  Per quanto riguarda il treno, i collegamenti tra Zagabria e le principali capitali europee sono molto ridotti per cui è sconsigliabile utilizzare questo mezzo di trasporto.

Rijeka cure dentistiche viaggideldente

Il bus per Zagabria invece è una delle soluzioni più amate dai turisti perché i prezzi sono molto competitivi e il punto d’arrivo si trova a circa 10 minuti da Glavni Kolodvor, la stazione ferroviaria principale della città. Puoi anche scegliere il viaggio in automobile; da Milano a Zagabria ci vogliono all’incirca 6 ore.

Il tour di Zagabria parte da un buon caffè bevuto in una delle piazze più famose della città, Petar Preradović o Piazza dei Fiori. Qui le numerose bancarelle che vendono fiori si alternano a locali e bar alla moda.

Il cuore della città però è rappresentato da un’altra piazza, Trg Bana Jelacica ovvero Piazza Jelacic. È un luogo atipico, a prima vista un melting pot di stili, edifici, monumenti: stabili che spaziano tra l’Art Nouveau e il post moderno, la statua di Josip Jelacici al centro e intorno i locali e i negozi più esclusivi. Qui sei esattamente nel cuore dello shopping, degli affari e della movida cittadina. La zona è interdetta alla circolazione delle automobili ma la buona notizia è che è servita da ben 7 linee di tram, quindi non avrai nessun problema a raggiungerla.

Se cerchi qualche souvenir o oggetto tipico, il mercato di Dolac è la meta giusta per te. Situato a pochi passi da piazza Jelacic, è il cuore più antico del commercio in città. Qui trovi di tutto: liquori, oggetti artigianali e i famosi Licitairs, i biscotti di pasta al miele, decorati con una glassa rossa lucida, considerati uno dei simboli di Zagabria.

Prima di lasciare Trg Bana Jelacica, ti consiglio una sosta da Booksta, in via Martićeva ul. 14d. Questo è uno dei locali di tendenza dove si ritrovano i creativi, gli artisti e gli scrittori della città per sfogliare un buon libro, ascoltare dell’ottima musica jazz e bere un drink o un caffè.

La strada più lunga della città, via Ilica, collega Trg Bana Jelacica alla Vrapče District ed è un vero e proprio centro commerciale all’aperto. Trovi di tutto: dai piccoli negozi tipici della città fino agli store dei brand più esclusivi. Non solo: questo è il posto giusto per una pausa perché ci sono decine di bar, ristoranti e pasticcerie. A proposito di break, se vuoi fare una colazione o un brunch indimenticabili non perderti il Kava Tava, un bar molto originale di piazza Britanski. Caffè e toast sono buonissimi ma le frittelle, soprattutto quelle ricoperte di golosa salsa al cioccolato, meritano una menzione a parte! La domenica la piazza ospita anche un bellissimo mercatino delle pulci dove si fanno ottimi affari.

 

Piazza Jelacici segna il confine ideale tra le due parti della città. La Città Alta è ricca di monumenti molto belli come la Chiesa di San Marco; io ti suggerisco però un percorso alternativo che ha come meta la scoperta dei numerosi murales che animano i palazzi intorno alla Chiesa. La città infatti è uno dei centri europei più rinomati per la Street Art, tanto che qui trovi i più importanti murales d’Europa. Per non perdertene nemmeno uno, prenota tramite web uno Street Art Tour di Zagabria. La guida ti condurrà in tutti i vicoli e le strade alla scoperta di vere e proprie opere d’arte che puoi ammirare soltanto qui.

La Città Bassa e quella Alta sono collegate da quella che è considerata la più bella funivia europea ma anche la più piccola. È lunga infatti soltanto 66 metri e unisce la via Ilica al Strossmayer. La funicolare è sovrastata dalla Kula Lotrščak, una magnifica torre che sovrasta la città e da cui, a mezzogiorno in punto, parte un colpo di cannone fortissimo.

E, a proposito di cuore, metti in rubrica questo indirizzo: Ćirilometodska ulica 2. Qui troverai il Museo delle Relazioni Interrotte, situato in un vecchio palazzo barocco. All’interno ci sono una serie di “reperti” che evocano storie uniche e personali di relazioni interrotte. È un posto molto speciale, unico al mondo.

La Croazia è conosciuta per i suoi ottimi vini ma negli ultimi anni le birre artigianali sono diventate un must irrinunciabile. In cima alla lista la celebre Nova Runda, la LD Brewery o la Varionica da bere al Legend Rider’s Cafè, a Ul. Bartola Kašića 4. 

Non è sempre facile, quando si viaggia all’estero, trovare un ristorante che riesca a coniugare il meglio della gastronomia locale con prezzi ragionevoli. L’Agawa Restaurant, in Via Illica al numero 39, è un’eccezione. Situato su due piani, è l’ideale per iniziare in tutta comodità un tour enogastronomico alla scoperta dei prodotti tradizionali croati come le zagrebacki odrezak o lo štrukli.

In via Otona Župančića 16, a circa un quarto d’ora dalla piazza centrale, c’è un moderno edificio marrone con ampie vetrate che ospita un famoso policlinico dentale, nato circa venti anni fa. Qui lavora uno staff con 12 dottori, tra i quali il Presidente della Camera croata di medicina dentale. La clinica è composta da due sale chirurgiche e sette ambulatori dentistici equipaggiate con sofisticati strumenti sanitari. Il valore aggiunto di questo policlinico è la presenza di un laboratorio odontotecnico considerato il più grande di tutta la Croazia. Per quanto riguarda i prezzi, il listino parla chiaro:

  • Corona di ceramica in zirconio: 330 euro

  • Corona in zirconio realizzata individualmente: 355 euro

  • Corona di Empress ceramica: 330 euro

  • Corona in metallo-ceramica: 300 euro

  • Impianto: 550

  • Sovrastruttura per impianto: 150 euro

Vicino alla stazione degli autobus e dei treni, in Kneza Domagoja 27, trovi un piccolo caffè con alle spalle un vecchio palazzo. Non farti trarre in inganno. All’interno c’è uno degli studi medici dentistici più apprezzati della città. Gli addetti ai lavori parlano di questo posto come di un “policlinico boutique”.

La formula è molto semplice. Le dimensioni ridotte dello staff e dello studio sono un modo per occuparsi a 360° del paziente. Specializzato in protesi dentarie, il titolare dello studio crede fermamente nell’esigenza di mettere a proprio agio i clienti. Niente file di attesa, tempi di prenotazione brevissimi e un listino prezzi rispettabile:

  • Impianto con sovrastruttura e corona in ceramica: 1.050 euro

  • Corona in ceramica: 200 euro

  • Corona in ceramica – zirconio: 350 euro

  • Corona provvisoria: 20 euro

 

Rijeka è la terza città della Croazia

Rijeka è facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo. L’aeroporto della città si trova nell’isola di Krk e dista all’incirca 30 km dal centro. È un luogo meno frequentato rispetto a Zagabria o Spalato ma è anche una meta ideale per immergerti nella vita quotidiana croata. Puoi fare acquisti nell’affollato mercato di Fiume, chiacchierare con la gente del posto davanti a una tazza di caffè o cenare in uno dei numerosi locali affacciati sul Korzo, la passeggiata principale della città.

Qui, oltre ai numerosi negozi, puoi visitare la famosa Torre Civica, una torre medievale che nel corso dei secoli è diventata il simbolo della città. Il castello di Tersatto, la vecchia fabbrica dei siluri in riva al mare e l’Osservatorio astronomico sono tra le mete più battute dai turisti.

Se preferisci una dimensione più intimista e meno famosa ti consiglio di pranzare in una vecchia locanda. Konoba Tarsaè un locale nascosto nelle stradine laterali di Rijeka, in via J. Kulfaneka 10 . L’arredamento è decisamente tradizionale, con i classici mattoni a vista e le travi in legno. Il menu è tipicamente croato con carne e pesce a volontà. La specialità è il Franjo Glavinić , una braciola maiale ripiena di prosciutto e mozzarella e il Maksimilijan, calamari con patate verdure al forno.  E per una buona birra artigianale ti consiglio il King’s Café, un pub vecchia maniera a Ul. Frana Kurelca 3A.

Rijeka è famosa per i suoi studi dentistici

Rijeka è famosa per i suoi studi dentali e i prezzi decisamente abbordabili. Al primo piano di via Ivana Dežmana, in uno stabile grigio, trovi uno studio dentistico di piccole dimensioni, conosciuto come uno dei migliori di tutta la Croazia. Lo staff è composto da 4 membri e l’interno non solo è moderno e funzionale ma ogni sala odontoiatrica è dotata di strumenti all’avanguardia.

Il listino prezzi è il seguente:

  • Protesi mobile: 650 euro

  • Corona provvisoria: 30 €

  • Corona in metallo-ceramica: 200 €

  • Corona in zirconio-ceramica: 300 €

  • Faccette in zirconio-ceramica: 300 €

Sulla Riva di Rijeka, vicino a un albergo, c’è la clinica dentistica Viaggideldente.it all’interno di un caratteristico palazzo barocco con pietre a vista. Questo studio, molto rinomato in città e fra gli italiani, è caratterizzato da uno staff molto esperto, composto da 14 membri. Qui si esegue ogni tipo di lavoro sui denti, dall’implantologia, all’ortodonzia conservativa fino all’estetica dentale. Per quanto riguarda i prezzi si va dagli 800 euro per un impianto dentale compreso di moncone e corona in ceramica (875 euro per la corona in zirconio) all’impianto All on 4 con protesi definitiva in zirconio a 6050 euro e l’All on 6 con 6 impianti e protesi definitiva in zirconio a 6.600 euro.

Spalato è uno dei luoghi più visitati della Croazia

L’aeroporto di Spalato è a Resnik, una città vicino Kastela. Per arrivare nel centro città devi prendere un bus che parte proprio al di fuori del terminal. Se decidi di viaggiare in automobile invece, arrivando da Zagabria, l’uscita è quella di Dugopolje; la strada è scorrevole e il traffico nella norma. Anche Spalato è ben collegata alle capitali europee dalle linee di bus internazionali. Ci sono due stazioni di arrivo; una è vicino ai traghetti, l’altra vicino al centro.

Spalato è uno dei luoghi più visitati della Croazia; la sua ricchezza storico-culturale l’ha fatta entrare di diritto nel patrimonio mondiale dell’Unesco grazie anche alla presenza del famoso tempio di Diocleziano.  Non è un monumento piccolo; la sua grandezza copre un quartiere intero di Spalato la magia creata dalle rovine è innegabile. I vicoli, le strade intorno al peristilio e le stanze sotterranee creano l’effetto di un vero e proprio salto nel tempo. Vicino al tempio c’è il Lvxor Café & Restaurant, uno dei locali più rinomati della città, dove puoi fermarti a prendere un caffè immerso in una suggestiva atmosfera.

Una delle cose più interessanti da fare in città è salire in alto e ammirare lo splendore di Spalato semplice cambiando prospettiva. Hai due scelte a disposizione. La prima è rappresentata dal campanile della Chiesa di San Doimo che ti porta a un’altezza di 60 metri; la seconda invece è arrivare sulla collina di Marjan dalla quale puoi ammirare non solo il tempio di Diocleziano, ma anche tutta la Riva fino a Piazza della Repubblica ovvero il lungomare di Spalato, animato da numerosi locali e bar all’aperto.

Ti consiglio un’attività insolita, soprattutto se sei un fan di “Game of Thrones”, la celebre serie tv. Molte scene, soprattutto riguardanti la famosa regina dei draghi, sono state girate in città. Dal tempio di Diocleziano partono numerose visite guidate che ti portano alla scoperta di tutti i luoghi utilizzati sul set del famoso telefilm.

Per mangiare ti consiglio due tra i tanti ristoranti della zona. Il primo è il Bokomorra e si trova in via Trumbićeva obala 16. La particolarità di questo posto è che le pizze sono abbinate a cocktail creati su misura dagli esperti barman. Il secondo indirizzo da segnare è via Obrov ul. 7 dove trovi il Corto Maltese Freestyle Food, un punto di riferimento di tutta la costa per quanto riguarda i piatti a base di pesce.

La fama di Spalato come città turistica si unisce a quella di centro economico per le cure dentali. Gli studi dentistici che offrono prezzi e servizi interessanti sono numerosi.

In via Poljička Cesta, un grande edificio scuro con numerose vetrate ospita la sede di un famoso studio dentistico. Specializzato in protesi, ortodonzia conservativa, implantologia e cure dentistiche, è composto da un team giovane ma di grande professionalità. Gli interni, ampi e spaziosi, sono dotati di macchinari all’avanguardia e di arredi che mettono a proprio agio il paziente. I materiali utilizzati sono di prima qualità. Un impianto Straumann costa 660 euro, un GC 488 euro. Le corone in metallo/ceramica 185 euro mentre quelle in ceramica zirconata 251 euro.

In via Novakova,  in uno stabile grigio di sei piani, puoi trovare uno studio dentistico la cui titolare è una giovane dottoressa che ha al suo attivo numerose esperienze che l’hanno portata, dopo anni di ricerca e lavoro, a fondare nel 2014 il suo studio personale. Qui, in sale spaziose e minimal, si eseguono tutti i principali lavori dentistici, dall’implantologia, alla chirurgia fino allo sbiancamento dei denti. Nello studio il personale parla correntemente italiano e gli orari sono molto flessibili. Il listino prezzi, per i lavori più importanti, è il seguente:

  • Corona in metallo/ceramica: 190 €

  • Corona in zirconio: 290 €

  • Corona in ceramica integrale: 270 €

  • Impianto: da 550 euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook
YouTube
Instagram
Twitter
Pinterest
Iscriviti alla Newsletter

rijeka, spalato, zagabria

Lascia un commento

Dove puoi trovarci


Viaggi del Dente ® è il Tour Operator del Risparmio Dentale: dal 2009 Viaggi e Cure Dentistiche dai Migliori Dentisti in Croazia e in Albania

Contatti


Ufficio di Milano: 0294757677

Cellulare: 3881111028

WhatsApp: Chatta Qui!

Messenger: Chatta Qui!

Telegram: Viaggideldente

Email: Info@viaggideldente.it

Social



“Dalla via Emilia a San Pietroburgo”
Romanzo di Tiziano Bisi
Da maggio 2021 in tutte le librerie
© Quodlibet Edizioni

Viaggi del Dente ©2019 Privacy e Cookie Policy