Hai le gengive infiammate, ecco la cura

Hai le gengive infiammate, ecco la cura Viaggi del dente
Facebook
YouTube
Instagram
Twitter
Pinterest
Iscriviti alla Newsletter

 Se hai le gengive infiammate allora questo articolo può aiutarti. Qui troverai alcuni consigli utili su come risolvere il problema delle gengive infammate. Si tratta di una patologia molto diffusa fra la popolazione italiana ed è dovuta, principalmente, ad una scorretta o scarsa igiene orale. Resta il fatto, però, che rivolgersi a un dentista è indispensabile, anche per escludere la presenza di problematiche più serie come paradontite, recessione gengivale, scorbuto. Infatti, le gengive infiammate, se trascurate, posso condurre alla paradontite: placca e tartaro vanno a depositarsi nel solco gengivale, l’infiammazione peggiora e va a intaccare il paradonto.

Hai le gengive infiammate, ecco la cura Viaggi del dente
Come si forma l’infiammazione delle gengive?  

La causa più comune dell’infiammazione delle gengive è quella di un’infezione di tipo batterico e, a volte, può essere la conseguenza di alcuni trattamenti dentali, fumo, stress o di denti non sani e scarsamente puliti. E’ facile accorgersi della sua presenza: le gengive appaiono colorate, più spesse, a volte sanguinano, sono sensibili, c’è una alitosi, un edema. Solitamente si abbina a una gengivite, che è il primo stadio della paradontite. Che, in termini molto semplici, consiste in un eccessivo accumulo di tartaro sui denti, a tal punto da non poter essere eliminato con lo spazzolino o con il colluttorio.

Evitare e prevenire l’infiammazione delle gengive è facile.

E’ necessaria soprattuto una corretta igiene quotidiana. Ricordiamoci che l’accumulo della placca, se non viene subito eliminato, può portare a problematiche molto più gravi.

Quando mastichiamo il cibo capita che alcuni residui rimangano fra i denti. Ciò, nel tempo, può comportare un allargamento del solco gengivale e la conseguente formazione delle tasche gengivali, dove prolifereranno poi quei batteri e quel tartaro che sono la causa delle gengive infiammate, ovvero di quella gengivite che può divenire poi paradontite.

Le soluzioni naturali per ridurre il gonfiore e le complicazioni di una gengivite.

Questi rimedi che la natura ci regala sono in grado di ridurre il dolore e di velocizzare la guarigione. Si posso fare risciacqui con:

  • acqua tiepida e sale
  • bicarbonato con acqua ossigenata
  • aceto di mele 
  • limone
  • succo di mirtilli
  • timo
  • tiglio

Inoltre, in caso di presenza di infiammazione gengivale è raccomandabile

  • Adoperare uno spazzolino morbido appunto per non irritare ulteriormente le gengive
  • Avere una corretta igiene dentale utilizzando il dentifricio e lo spazzolino e il filo interdentale al termine dei pasti 
  • Fare risciacqui con un collutorio antisettico e disinfettante per calmare il bruciore che è tipico delle gengive infiammate
  • E’ utile anche massaggiare le gengive per ridurre il prurito e, se fumi, limitare il numero delle sigarette
Facebook
YouTube
Instagram
Twitter
Pinterest
Iscriviti alla Newsletter

gengive infiammate

Dove siamo?

6 Uffici Commerciali in Italia, 4 Studi Dentistici in Croazia e in Albania

Viaggi del Dente ® è il Tour Operator del Risparmio Dentale: dal 2009 Viaggi e Cure Dentistiche dai Migliori Dentisti in Croazia e in Albania

Contatti


Ufficio di Verona: 0454852141

Cellulare: 3881111028

WhatsApp: Chatta Qui!

Messenger: Chatta Qui!

Telegram: Viaggideldente

Email: Info@viaggideldente.it

Social



Dalla via Emilia a San Pietroburgo di Tiziano Bisi

Dalla via Emilia a San Pietroburgo
Romanzo di Tiziano Bisi
Dal 27 ottobre 2021 in libreria
© Quodlibet Edizioni

Viaggi del Dente ©2005 Privacy e Cookie Policy